Il primo Sistema Integrato per l'affiancamento al Responsabile per la Transizione Digitale dedicato ai Comuni con meno di 25.000 abitanti

  • Home
  • Transizione Digitale
  • I soggetti coinvolti nella transizione digitale: la guida che ti chiarisce in modo semplice i ruoli e i compiti delle figure da nominare.

I Soggetti Coinvolti nella Transizione Digitale: la guida che ti chiarisce in modo semplice i ruoli e i compiti delle figure da nominare.

Dicembre è sempre tempo di bilanci e progetti per il nuovo anno.

Infatti oggi, giovedì 28 dicembre, giusto il tempo di aver digerito il panettone, sono in un comune di 3021 abitanti che non ha ancora avviato nessun progetto di digitalizzazione e non ha neanche programmato la realizzazione delle Misure Minime di Sicurezza.

Non è sicuramente l’unico Ente, è infatti una situazione ricorrente in molte altre realtà, però questo non vuol dire che non bisogna provvedere il prima possibile a realizzare tutto quello che la normativa richiede obbligatoriamente.

Ho dovuto parcheggiare abbastanza lontano perché questa mattina nella piazza del paese, che è proprio di fronte al comune, c’è il mercato.

Mentre cammino dò un’occhiata distratta alle bancarelle e noto che ci sono solo tre signore che chiacchierano e una mamma con il passeggino.

Non c’è in giro nessuno! Sarà per colpa del freddo pungente o delle festività natalizie.

Quando arrivo in comune vengo accolta dal Responsabile della Segreteria che mi offre un the caldo, l’ideale per scaldarsi, e dopo aver chiacchierato qualche minuto del Natale appena passato, raggiungiamo il Segretario nel suo ufficio.

L’incontro sarà solo tra di noi. Vogliono prima capire cosa devono fare a partire da gennaio e poi coinvolgere il personale in un secondo momento.

Ovviamente io ho già preparato un progetto che comprende tutto, sia le Misure Minime di Sicurezza che il percorso di digitalizzazione e tutto quello che ne consegue.

Oggi voglio illustrarlo e decidere solo come organizzarci.

Sono già abbastanza informati su entrambe le problematiche “anche perché abbiamo letto i tuoi articoli”, mi dice sorridendo il Segretario.

Decidiamo subito come impostare la realizzazione delle misure minime, che è il lavoro più urgente, e di conseguenza parliamo della nomina del Responsabile della Transizione al Digitale.

A questo punto vedo il Segretario un po’ perplesso.

Ha capito il ruolo che deve ricoprire questa figura ma mi chiede se all’interno dell’Ente non esiste già.

A me non risulta che abbiano già fatto la nomina ma me ne accerto con il Responsabile della Segreteria che infatti mi conferma che non hanno ancora preso nessuna decisione.

“Mi scusi ma il Responsabile della Gestione Documentale non è colui che si occupa già della digitalizzazione?” mi chiede il Segretario.

No, non è così, anche se è sicuramente coinvolto nel processo di digitalizzazione.

Mi rendo conto che la presenza di diverse figure all’interno di un Ente, nominate in passato per obblighi normativi precedenti, e la necessità di nominarne altre nuove per quanto richiesto adesso dalla normativa, può creare una grande confusione a livello operativo.

Facciamo un po’ di chiarezza!

Non manca mai nel mio quaderno degli appunti una guida che io stessa ho creato e che devo essere sicura di avere sempre con me in ogni comune dove vado.

Perchè è davvero indispensabile per avere una chiarezza immediata sui soggetti coinvolti nella digitalizzazione e in tutti i processi che negli ultimi anni stanno interessando la Pubblica Amministrazione

Attenzione! Non è solo l’elenco delle figure che devi nominare: in questa guida ti fornisco anche alcune semplici informazioni sulle caratteristiche che devono avere e sui compiti che devono svolgere.

E puoi usarla anche come una vera e propria check list per segnare i soggetti nominati, le date delle nomine e vedere cosa deve essere ancora fatto.

Io non posso farne a meno!
In questo modo sono sicura di avere sempre sotto controllo l’organizzazione interna di ogni Ente e quindi avere la certezza che non mi sta sfuggendo niente.

Ho pensato di condividere con te la guida che io stessa uso, la trovi in fondo a questo articolo.

Al termine dell’incontro il Segretario è molto soddisfatto e lo vedo anche sollevato.

Forse perché oltre a fissare una serie di appuntamenti per il piano di digitalizzazione e per le misure minime, sono riuscita a chiarire tutti i dubbi che aveva sulla nomina delle figure e sulla distinzione dei ruoli.

E ovviamente, ho lasciato la mia guida anche a lui :)

 

Andrea Marella

Sono l'ideatore del primo Sistema Integrato alla Transizione Digitale rivolto esclusivamente ai Comuni con meno di 25.000 abitanti.

Imprenditore, Classe 1981, da 12 anni gestisce un'azienda che lavora con la Pubblica Amministrazione.

Con l'avvento della digitalizzazione ha deciso di affiancare i piccoli Comuni in questo delicato processo.

Scopri di più su Andrea...

 

Altri articoli del blog...

Nuovo Piano Triennale per l'informatica nella Pubblica Amministrazione 2020-2022

Nuovo Piano Triennale per l'informatica nella Pubblica Amministrazione 2020-2022

Il nuovo documento di indirizzo strategico che accompagna la trasformazione digitale del Paese si caratterizza per uno stile più semplice e assertivo, maggiormente mirato agli obiettivi e alla misurazione dei risultati.

Continua la lettura...

Piano Nazionale innovazione 2025: Sintesi per il Responsabile della Transizione Digitale

Piano Nazionale innovazione 2025: Sintesi per il Responsabile della Transizione Digitale

Con la presentazione ufficiale del 17 Dicembre 2019 a Roma, il nuovo Piano Nazionale per l'innovazione 2025 prende vita: vediamo insieme i punti cardine e le problematiche che deve affrontare il Responsabile per la Transizione Digitale.

Continua la lettura...

L'Italia avrà un nuovo Ministro per la Trasformazione Digitale?

L'Italia avrà un nuovo Ministro per la Trasformazione Digitale?

E' Stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il 26 Agosto 2019 il DPCM del 19 giugno 2019 che istituisce il dipartimento per la trasformazione digitale presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri a partire dal 1 gennaio 2020.

Continua la lettura...

Informativa privacy  |  Informativa cookie  |  Sitemap

Rds International srl - P. Iva e C.F. IT02902590120 - Varese (VA)