Il primo Sistema Integrato per l'affiancamento al Responsabile per la Transizione Digitale dedicato ai Comuni con meno di 25.000 abitanti

POLA - Piano Organizzativo del Lavoro Agile

Con la Legge 17 luglio 2020 n. 77 è stato introdotto l’obbligo, per tutte le Pubbliche Amministrazioni inclusi gli Enti Locali, di redigere, entro il 31 gennaio di ogni anno, il Piano Organizzativo per il Lavoro Agile (P.O.L.A.).

Le P.A. hanno l’obbligo, in sostanza, di programmare una serie di interventi organizzativi e tecnologici per consentire, ad almeno al 60% dei propri lavoratori, di accedere al lavoro agile (“smart working”) qualora lo richiedano.

L’obiettivo del legislatore è quello di “capitalizzare” l’esperienza avuta nella fase di emergenza, rendendo lo smart working una facoltà nonché un diritto del lavoratore pubblico.

La mancata adozione del P.O.L.A. comporta: divieto di erogazione della retribuzione di risultato ai dirigenti, responsabilità amministrativa per gli organi di indirizzo politico-amministrativo e il divieto di assunzione di personale e consulenti.

 

Prenota 30 Minuti di telefonata con Andrea Marella!

Prenota 30 Minuti di telefonata con Andrea Marella!

Altri articoli del blog...

Nuovo Piano Triennale per l'informatica nella Pubblica Amministrazione 2020-2022

Nuovo Piano Triennale per l'informatica nella Pubblica Amministrazione 2020-2022

Il nuovo documento di indirizzo strategico che accompagna la trasformazione digitale del Paese si caratterizza per uno stile più semplice e assertivo, maggiormente mirato agli obiettivi e alla misurazione dei risultati.

Continua...

Piano Nazionale innovazione 2025: Sintesi per il Responsabile della Transizione Digitale

Piano Nazionale innovazione 2025: Sintesi per il Responsabile della Transizione Digitale

Con la presentazione ufficiale del 17 Dicembre 2019 a Roma, il nuovo Piano Nazionale per l'innovazione 2025 prende vita: vediamo insieme i punti cardine e le problematiche che deve affrontare il Responsabile per la Transizione Digitale.

Continua...

L'Italia avrà un nuovo Ministro per la Trasformazione Digitale?

L'Italia avrà un nuovo Ministro per la Trasformazione Digitale?

E' Stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il 26 Agosto 2019 il DPCM del 19 giugno 2019 che istituisce il dipartimento per la trasformazione digitale presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri a partire dal 1 gennaio 2020.

Continua...

Informativa privacy  |  Informativa cookie  |  Sitemap

Rds International srl - P. Iva e C.F. IT02902590120 - Varese (VA)