E’ corretto nominare RTD il segretario comunale?

La scelta di affidare l’incarico di RTD al segretario comunale viene spesso fatta quando non si è in grado di individuare una figura interna all’ente che possieda tutte le competenze richieste per il Responsabile per la Transizione Digitale.

Spesso però il segretario comunale ricopre questo ruolo per più enti e difficilmente è davvero in grado di portare avanti tutti gli adempimenti previsti dalla Transizione Digitale (per ogni ente).

Per questo motivo, il mio consiglio è di nominare SEMPRE una figura interna – possibilmente supportata da altri colleghi (anche loro inseriti all’interno dell’ufficio per la Transizione Digitale) – scegliendo poi di farsi affiancare da una figura esterna a completamento delle competenze mancanti.

Non è sbagliato nominare RTD il segretario comunale SOLO nel caso in cui sia davvero in grado di diventare il promotore della Transizione Digitale dell’Ente.

Qui trovi tutte le informazioni sul Responsabile per la Transizione Digitale (RTD)

Qui trovi tutte le informazioni sul nostro affiancamento e supporto al Responsabile per la Transizione Digitale (RTD)

 

Non ha trovato le informazioni che stavi cercando?